LA NATUROPATIA
La naturopatia olistica è una branca della medicina
biologica ed è un metodo di approccio
biologico-naturistico alla malattia che si propone
di aiutare l’individuo a ritrovare l’equilibrio
psico-fisico, la cui perdita è causa di malessere. Il
Naturopata non è alternativo al medico o specialista,
ma integrativo in quanto può applicare determinate
tecniche terapeutiche che il medico generico non
conosce e nello stesso modo il medico interviene
con un approccio diagnostico che non è competenza
del naturopata. La naturopatia non consiste in una
singola terapia, ma in un insieme di pratiche il cui fine
ultimo è il benessere globale ed il ripristino
bionergetico attraverso varie tecniche che saranno
le specializzazioni del naturopata come la nutrizione,
l’attività fisica, il Counseling, i fiori di Bach, i
trattamenti corporei riequilibranti, la fitoterapia ed altro ancora.
IL COUNSELING - I FIORI DI BACH ED ALTRI
Il Counselor è una figura professionale in possesso di diploma rilasciato da specifiche scuole di formazione di differenti orientamenti teorici, è in grado di favorire la soluzione di disagi esistenziali di origine psichica che non comportino una ristrutturazione della personalità, che è compito dello psicologo,
ma a risolvere un problema di natura emozionale e relazionale,
inoltre, è in grado di favorire la soluzione ad un quesito che crea disagio esistenziale dando il giusto sostegno ed orientamento favorendo lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità del cliente senza interferire nelle sue scelte. Il conseling va ad integrare
la Naturopatia nel riequilibrare la parte emozionale e spesso si ricorrerà all’uso dei fiori di Bach, le essenze floreali del Dr. Edward Bach utilizzate per ristabilire l’armonia tra corpo mente e spirito.
Essi vengono usati per dissolvere l’odio, il rancore, la tristezza,
la paura e molte altre emozioni che si traducono in obesità,
ipertensione, artriti, allergie, dermatiti ecc.
 
IL TRATTAMENTO RIEQUILIBRIO BIOENERGETICO
Il nome di questa tecnica deriva dal nome dell’Energia che scorre
a livello della pelle, identificabile come l’Energia Difensiva, il primo baluardo contro le aggressioni esterne, essa scorre come un liquido all’interno e all’esterno del nostro corpo. L’obiettivo di questo trattamento è di ripristinare l’omeostasi corporea, controllato dal sistema neuroendocrino, che permette al corpo umano di autoregolarsi e le azioni fondamentali di questo trattamento sono: L’azione rilassante, L’azione di armonizzazione del sistema neuroendocrino
e L’azione sui liquidi corporei. In base agli olii usati si potrà effettuare
il trattamento: Pace della mente, Alleviamento Stress emotivo, Drenante Bioenergetico, Vigore dei Tessuti e Supplemento di Energia.
IL TRATTAMENTO ANTISTRESS
La Tradizione alchemica e le medicine
orientali, in particolare la medicina Cinese
avevano ben chiaro che, a seconda
della postura del corpo e del trattamento
di certi punti, il nostro cervello immette
nel sangue le "sostanze della tranquillità".
Questa tecnica è costituita da leggerissimi
tocchi e produce stati di rilassamento
profondi e durevoli. Il trattamento viene
associato a tecniche immaginative, aromaterapia e cromoterapia.
IL TRATTAMENTO HOT STONE
Questo trattamento prende vita da antichi rituali della medicina etnica. Gli estratti di olii di fiori tropicali e l’energia della pietra lavica, furono
i primi medicamenti. È un trattamento effettuato con olii essenziali caldi e pietre per sbloccare alcuni punti dei Chakra e neurologici
della colonna vertebrale. Lo scopo di questo trattamento è di favorire un rilassamento totale, il re-equilibrio dell’energia in maniera completa dalla mente al corpo, soprattutto le stasi energetiche ed i blocchi inconsci abbassando le tensioni accumulatesi lungo la schiena procurando un generale stato di benessere.
IL TEST KINESIOLOGICO E VEGA – INTOLLERANZE ALIMENTARI - RIMEDI E CHAKRA.
Gli strumenti e le metodologie che lavorano sintonizzandosi sulle energie del corpo si chiamano di biorisonanza, perché tramite la risonanza si discrimina un determinato segnale tra quelli presenti,
e quelli che usano l’elettronica di chiamano di biolettronica.
Questi sistemi permettono di interagire con le energie dell’organismo infatti se prendiamo per esempio il test kinesiologico, in cui si valuta la resistenza muscolare, e ad un individuo accostiamo qualcosa
che gli è dannoso e poi gli testiamo la resistenza questa crolla perché il suo campo energetico è stato perturbato.
Dr. Filomena Crusco
Mentre nel caso della biolettronica con il Vega con un elettrodo
tra le mani della persona e tramite una sonda l’operatore misura
in alcuni punti che corrispondono ai meridiani si potrà misurare
la microcorrente nell’organismo della persona e se verrà accostato qualcosa di nociva questa ce lo segnalerà. A questo punto è facile capire come potremo verificare se un cibo ci può essere dannoso anche a nostra insaputa, in quanto i sintomi di tale nocività sono subdoli poiché non potremmo mai immaginare che un’emicrania,
un dolore articolare, un eruzione cutanea, l’insonnia ecc… sono
le conseguenze di un cibo. Un altro test importante è quello dei CHAKRA, cioè i centri di energia vitale presenti nell’organismo che riguardano il sistema psico-fisico. Essi sono 7 e ad ogni punto sono collegati alcuni atteggiamenti della sfera psico-emotiva e gruppi di organi. E’ facile capire quanto sia importante scoprire un eventuale blocco in un centro o la sua iperattività, fonte di numerosi disturbi fisici ed emotivi a cui non sapremmo dare una logica spiegazione.
IL TRATTAMENTO CON I CRISTALLI
Il potere di guarigione dei cristalli è noto fina dalla notte dei tempi
e tutte le culture li hanno adoperati per migliorare la loro vita.
Nella esperienza umana i cristalli influiscono in tutti
i processi energetici poiché emettono frequenze
che entrano in risonanza col nostro organismo
ed utilizzandoli muovendo i cristalli durante
un particolare trattamento rilassante,
avremo la possibilità di rendere più fluido
lo scorrimento dell’energia nel nostro
corpo e focalizzarla dove sarà più necessaria.
TRATTAMENTO TAOISTA DELL’ADDOME
La pancia, in giapponese hara, è il baricentro fisico, nonché
uno dei luoghi centrali dove andiamo a somatizzare le tensioni
non-risolte, senza tener conto del fatto che ci rimpinziamo di cibo,
di emozioni e di stress. In questo centro le sostanze esterne vengono trasformate alchemicamente in altre sostanze, sia materiali
che psichica. Perciò, l’addome riveste un ruolo centrale ne nostro essere, ed il Trattamento Addominale riveste un ruolo centrale
e strategico poiché il suo compito sarà di riattivare piacevolmente
le funzioni magnetiche di questi organi.
Questo trattamento trae origine da metodiche Giapponesi.
TRATTAMENTO AYURVEDICO CERVICO CRANIO FACCIALE
Filomena Crusco attualmente riceve presso:
Istituto di ricerche Psicosomatiche e Psicoterapeutiche
e centro studi di Psicoterapia analitica
e multimediale I.R.P.S.
via Aurelia Nord N°22 a Grosseto
Filomena Crusco - Grosseto -
Tel.: 0564 453012 - Cell.: 338 7671503 - E-mail: lanatura1967@libero.it
P.IVA 01253520538 C.F. CRSFMN56M64H348D